Addio letargo e largo al fitness: fisico tonico, meno infortuni

Addio letargo e largo al fitness: fisico tonico, meno infortuni-0

Addio letargo e largo al fitness: fisico tonico, meno infortuni

L’aria si fa tiepida, la natura si riempie di colori e la mente si risveglia. La primavera avanza con slancio e grazie ai nostri consigli potrete rimettere in moto anche il vostro corpo.

Durante l’inverno il nostro corpo concentra le energie principalmente sugli organi vitali. Ora, con l’arrivo della primavera, anche noi esseri umani passiamo dalla «modalità risparmio energetico» a uno stato più attivo, che possiamo sfruttare per rimetterci in forma. L’attività fisica regolare influisce infatti positivamente sullo stato di salute, sul benessere e sull’aspettativa di vita.

graficofitness

Per iniziare ad allenarsi non è mai troppo tardi (fonte: UFSPO).

È scientificamente provato che fare regolarmente attività riduce il rischio di patologie e disturbi molto diffusi come l’obesità, l’ipertensione, le malattie cardiovascolari, il diabete di tipo 2, l’osteoporosi, i tumori del colon e del seno nonché il mal di schiena.

I nostri consigli per i tipi sedentari

Vi siete ripromessi di migliorare la vostra forma fisica, ma non riuscite a rinunciare alla vita comoda? Non preoccupatevi, siete in buona compagnia.

Abbiamo alcuni trucchi da suggerirvi per trovare la motivazione necessaria:

• Provate con una strategia mentale come WOOP   per superare gli ostacoli interiori.
• Fare attività fisica non significa necessariamente praticare uno sport: fate regolarmente una pausa dinamica.
• Annotate con cosa desiderate premiarvi dopo l’attività fisica e mantenete la promessa.
• Utilizzate un’app (ad es. Running Coach  , Runtastic  , Sworkit   ) o un orologio per lo sport. Questi strumenti consentono di stabilire obiettivi, vedere i progressi o misurarsi con altri utenti.
• Cercate su spontacts.com un partner per le vostre attività (sportive) nel tempo libero.
• Fissate degli obiettivi realistici che siete in grado di verificare.

I nostri consigli per gli amanti dello sport

• Praticate sport solo se godete di buona salute.
• Lasciate il vostro ego da parte: quando si (ri)comincia a praticare sport, bisogna allenarsi lentamente e regolarmente (2-3 allenamenti a settimana). Per i più ambiziosi: ascoltate il vostro corpo. Quando le prestazioni sono in calo, è meglio scalare una marcia. Le pause aiutano a migliorare la performance.
• Ricordatevi di fare riscaldamento e di integrare un defaticamento attivo nella vostra routine sportiva.
• Oltre alla resistenza, allenate anche la forza e l’equilibrio. Gli infortuni inattesi dovuti a cadute in piano si possono evitare allenando in modo mirato forza ed equilibrio.

Attenzione, però: se il corpo è un po’ arrugginito si rischiano stiramenti, strappi muscolari e simili. Quindi, se durante il periodo invernale avete fatto poco movimento, riprendete lentamente.

Condividi suShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

0 Comments


E tu cosa ne pensi?

La tua email non sarà pubblicata

Lascia una risposta

© 2019 SQ Più S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 03977450968 - Accreditamento per la formazione - Regione Lombardia n. 830 - Cookie Policy