Comunicato stampa a seguito dell’articolo “Anche Visure Italia sotto attacco hacker”

Comunicato stampa a seguito dell’articolo “Anche Visure Italia sotto attacco hacker”-0

Comunicato stampa a seguito dell’articolo “Anche Visure Italia sotto attacco hacker”

A seguito del nostro articolo del 21/03/2019 dal titolo “Anche Visure Italia sotto attacco hacker”, abbiamo ricevuto risposta tramite un comunicato stampa in rettifica a quanto riportato nell’articolo.

COMUNICATO STAMPA
21 marzo 2019
In merito alla notizia pubblicata relativa ad un attacco informatico al sito web www.visureitalia.com, la Trust Srl, profondamente dispiaciuta per quanto verificatosi, ritiene doveroso precisare quanto segue, nel rispetto della normativa vigente e del nostro codice deontologico ed etico professionale.

Il CNAIPIC, Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche, Organo del Ministero dell’Interno per la sicurezza delle comunicazioni, ha informato la Trust Srl in data 11 marzo 2019 di attività
illecite riconducibili ad “Anonymous Italia” riguardante scansioni di vulnerabilità ai danni del sito web www.visureitalia.com.

Il 13 marzo un soggetto identificatosi come “The 3v1L Club” ha inviato una comunicazione via posta elettronica dichiarando di essere in possesso del data base degli utenti di Trust Srl ed avanzando una richiesta di estorsione di 46000. La Trust Srl ha deliberato di rigettare questo ricatto ed ha presentato regolare denuncia presso la Polizia Postale allegando tutta la documentazione in nostro possesso.
Contestualmente, la Trust Srl ha depositato la dovuta segnalazione al Garante della Privacy ed ha provveduto ad informare tempestivamente tutti i suoi clienti.

In data 18 marzo è stata pubblicata la nuova release del sito web www.visureitalia.com avendo cura di configurare preventivamente un nuovo server ed un nuovo CMS. La navigazione del sito web è protetta da protocollo di sicurezza HTTPS.

La Trust Srl segue con attenzione tutti gli sviluppi che si stanno avvicendando in questi giorni sui canali social ed è in costante collegamento con le forze di Polizia. Tutti i soggetti coinvolti sono stati denunciati presso le autorità competenti. La Trust Srl ha dato mandato ai suoi legali per procedere nei confronti di tutti i soggetti coinvolti a tutela dell’immagine della Trust Srl.

La Trust Srl opera dal 2013 nel settore delle informazioni commerciali ed è sempre costantemente attenta alla tutela dei dati dei propri clienti ed alla riservatezza delle informazioni. La Trust Srl adotta tutti gli strumenti di sicurezza necessari per prevenire eventuali attacchi informatici.

Dott. Paolo Baita
Amministratore unico

Condividi suShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

0 Comments


E tu cosa ne pensi?

La tua email non sarà pubblicata

Lascia una risposta

© 2019 SQ Più S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 03977450968 - Accreditamento per la formazione - Regione Lombardia n. 830 - Cookie Policy