Corso obbligatorio SLOT: Chi deve farlo?

Corso obbligatorio SLOT: Chi deve farlo?-0

Corso obbligatorio SLOT: Chi deve farlo?

Ad ogni corso che organizziamo per la Formazione sulla Ludopatia viene fuori che i corsisti non sempre hanno ben chiaro per chi questo corso è obbligatorio.

Cominciamo con il riportare la risposta della regione Lombardia ad una delle domande più frequenti:

A chi è rivolto il corso di formazione obbligatoria per “gestori” e cosa si intende per “gestore” di sala da gioco?

In attuazione dell’articolo 9, comma 1 della l.r. 8/2013, il corso di formazione obbligatoria è rivolto ai gestori delle sale gioco e dei locali ove sono installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito. Per gestore si intende, come da regolamento regionale n. 5 del 16 dicembre 2014, “il titolare dell’esercizio, anche con diversa attività prevalente, in cui sono installati gli apparecchi per il gioco d’azzardo lecito o, in caso di sua assenza, il soggetto responsabile dell’attività”. Tale definizione consente di affermare la necessità di una persona formata in materia di gestione della relazione con la clientela a rischio ludopatia in ogni singolo esercizio.

Vorremmo chiarire oggi questo punto. Purtroppo a fare il corso si presenta solo il titolare dell’attività ma che, come capita spesso, non è sempre presente nel locale durante le ore di funzionamento delle macchine (se non proprio mai presente). In questo caso sarà necessario formare più di una persona presente durante le ore di funzionamento delle macchine.

Detto questo, ritenete di essere a posto?

Non hai ben capito? Vuoi delle informazioni in più? Leggi questo articolo!

Condividi suShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

0 Comments


E tu cosa ne pensi?

La tua email non sarà pubblicata

Lascia una risposta

© 2017 SQ Più S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 03977450968 - Accreditamento per la formazione - Regione Lombardia n. 830 - Cookie Policy