Elettricità Statica: Rischi di Esplosione dovuti alla Manipolazione di Liquidi Infiammabili

Elettricità Statica: Rischi di Esplosione dovuti alla Manipolazione di Liquidi Infiammabili-0

Elettricità Statica: Rischi di Esplosione dovuti alla Manipolazione di Liquidi Infiammabili

Questa Lista di Controllo edita dalla SUVA è indirizzata alle aziende che manipolano liquidi infiammabili. Le Scariche Elettrostatiche possono essere una fonte di innesco per le Atmosfere Esplosive (ATEX) create da questi liquidi.

Le cariche elettrostatiche si formano: durante il travaso di liquidi, camminando su un pavimento non conduttivo, facendo scorrere un liquido in una condotta, nebulizzando o spruzzando un liquido, filtrando una sospensione

La presente Check List, ricca di immagini esplicative, è costituita da 13 domande a risposta chiusa suddivide in quattro macro aree di seguito elencate:

  1. Atmosfere Esplosive, documento sulla protezione contro le esplosioni, zone
  2. L’Elettricità Statica come fonte di innesco
  3. Organizzazione, Formazione, Comportamento
  4. Manutenzione

E’ inoltre presente un Piano di Miglioramento preimpostato e compilabile dall’utente.

ATEX – Lista di Controllo: Elettricità Statica: Rischi di Esplosione dovuti alla Manipolazione di Liquidi Infiammabili (SUVA)

Fonte: SafetyConcept

Condividi suShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

0 Comments


E tu cosa ne pensi?

La tua email non sarà pubblicata

Lascia una risposta

© 2017 SQ Più S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 03977450968 - Accreditamento per la formazione - Regione Lombardia n. 830 - Cookie Policy