Infortunio sul lavoro: dipendente investito da un carrello elevatore

Infortunio sul lavoro: dipendente investito da un carrello elevatore-0

Infortunio sul lavoro: dipendente investito da un carrello elevatore

Grave infortunio sul lavoro, mercoledì 29 aprile pomeriggio, in provincia di Padova alla ditta “C.M.T.A. Tornerie Metalli Srl“. Storico operaio dell’azienda, 52enne, investito da un carrello elevatore.

OPERAIO IN OSPEDALE:
Vittima, uno storico dipendente dell’azienda, 52 anni, nato in Francia, residente a Vicenza, da 35 anni al servizio dell’impresa padovana, con l’incarico di operaio tornitore. L’uomo, per cause ancora in corso di accertamento, è stato investito da un carrello elevatore, e, in seguito, trasportato in autolettiga all’ospedale di Cittadella. Data la gravità dell’incidente, sul posto il Suem 118 ha inviato anche un elicottero.

INVESTITO DA UN CARRELLO ELEVATORE:
Da una prima ricostruzione, pare che l’operaio, poco prima delle 16, stesse scaricando del materiale da un carrello elevatore, quando, per cause da accertare, un secondo carrello lo avrebbe investito. Il 52enne, rimasto incastrato tra i due mezzi, ha riportato ferite agli arti inferiori. Al momento la prognosi non è stata resa nota. Sul posto i carabinieri della stazione di Carmignano di Brenta e lo Spisal per le verifiche del caso.

Fonte: PadovaOggi

Condividi suShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

0 Comments


E tu cosa ne pensi?

La tua email non sarà pubblicata

Lascia una risposta

© 2017 SQ Più S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 03977450968 - Accreditamento per la formazione - Regione Lombardia n. 830 - Cookie Policy