Nuovo infortunio sul lavoro: operaio resta schiacciato sotto il muletto durante una manovra

Nuovo infortunio sul lavoro: operaio resta schiacciato sotto il muletto durante una manovra-0

Nuovo infortunio sul lavoro: operaio resta schiacciato sotto il muletto durante una manovra

Nuovo infortunio sul lavoro: operaio resta schiacciato sotto il muletto durante una manovra. L’incidente è accaduto venerdì mattina alla ditta Gimi di Monselice. Vittima un 33enne operaio, investito dal muletto guidato da un collega. Gamba rotta e prognosi riservata“.

Infortunio sul lavoro venerdì alle 6.40 alla Gimi spa di Monselice, ditta che opera nella produzione di articoli per la casa. Un giovane operaio è rimasto schiacciato da un muletto durante una manovra.

L’infortunio

L’uomo, un 33enne residente a Rovigo e dipendente della multinazionale di via Trentino, è stato investito da un muletto guidato da un collega, subendo la frattura di una gamba e un leggero trauma toracico. Il Suem è intervenuto e l’ha trasportato all’ospedale di Schiavonia dov’è stato ricoverato: è sotto osservazione e in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Come fa sapere l’azienda a qualche ora di distanza, nel pomeriggio le condizioni del giovane si sono stabilizzate e la situazione clinica è in miglioramento.

 Gli accertamenti

Indagini e accertamenti sono stati affidati ai carabinieri di Monselice, arrivati sul posto con i tecnici dello Spisal. Massima collaborazione da parte dell’azienda, che in una nota diramata nel pomeriggio fa sapere di aver aperto un’indagine interna per ricostruire la dinamica dell’incidente e individuarne le cause. La ditta è vicina anche ai familiari del ferito, a cui sta fornendo supporto e assistenza.

Fonte: PadovaOggi

Condividi suShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

0 Comments


E tu cosa ne pensi?

La tua email non sarà pubblicata

Lascia una risposta

© 2019 SQ Più S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 03977450968 - Accreditamento per la formazione - Regione Lombardia n. 830 - Cookie Policy