Terziario – Sicurezza sul Lavoro e Tutela della Salute per le PMI del Settore Terziario. (SUVA). Edizione: 2012.

Terziario – Sicurezza sul Lavoro e Tutela della Salute per le PMI del Settore Terziario. (SUVA). Edizione: 2012.-0

Terziario – Sicurezza sul Lavoro e Tutela della Salute per le PMI del Settore Terziario. (SUVA). Edizione: 2012.

18 novembre 2013 0 Comments

Pubblicazione edita da SuvaPro che affronta i principali aspetti legati alla Sicurezza per le PMI del Settore Terziario: attività che in genere non comportano rischi particolari, ma nelle quali si celano comunque pericoli di infortunio che spesso (quasi sempre) sono sottovalutati o per nulla presi in considerazione.

Il Documento è costituito da una serie di Tabelle molto dettagliate e ben fatte che guidano il lettore passo passo nella individuazione dei pericoli. Ogni Tabella si riferisce a un Gruppo Omogeneo di Rischio ed è costituita da tre colonne indicanti:Punto di Controllo; Pericoli; Misure di Prevenzione e Protezione.

Di seguito si riporta un estratto del documento:

Nel dettaglio sono affrontati i seguenti aspetti:

  • INDIVIDUAZIONE DEI PERICOLI
  • Edifici
  • Rischio di Inciampare
  • Visibilità Ridotta
  • Pericolo di Scivolare, Pavimenti
  • Porte Vetrate e Porte con Inserti in Vetro
  • Vie di Fuga, Uscite di Sicurezza
  • Scale
  • Pulizia, Servizio Tecnico
  • Posto di Lavoro e Installazioni
  • Posti di Lavoro al Videoterminale, Abbagliamento, Riflessi
  • Fotocopiatrici, Stampanti Laser
  • Tavoli, Sedie
  • Scansie, Scaffali, Cassettiere
  • Elementi Elettrici, Attività con Apparecchi Elettrici
  • Microcliama, Areazione, Climatizzazione, Riscaldamento
  • Illuminazione naturale e Artificiale
  • Persone, Comportamenti e Carico Psico-Fisico
  • Attività Permanente in Posizione Seduta
  • Ausili di Salita
  • Sollevare e Portare Carichi
  • Fattori di Disturbo, Rumore, Odori, Fumo
  • Accoglienza Clienti, Sportello, Servizio Clienti
  • Persone tenute a Lavorare da Sole
  • Organizzazione del Lavoro e Protezioni Speciali
  • Mancato rispetto dell’Orario di Lavoro
  • Mancanza di Pause e di Periodi di Riposo
  • Mancata osservanza delle disposizioni speciali per la Tutela della Maternità
  • Mancata osservanza delle disposizioni speciali per la Tutela dei Giovani / Apprendisti
  • Stress e Organizzazione del Lavoro
  • Mobbing, Molestie Sessuali
  • Sorveglianza dei Lavoratori
  • PARTECIPAZIONE
  • FORMAZIONE, ISTRUZIONE E INFORMAZIONE DEL PERSONALE
  • ORGANIZZAZIONE IN CASO DI EMERGENZA
  • REGISTRO DI CONTROLLO 

Download

Fonte: SafetyConcept

Condividi suShare on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

0 Comments


E tu cosa ne pensi?

La tua email non sarà pubblicata

Lascia una risposta

© 2017 SQ Più S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 03977450968 - Accreditamento per la formazione - Regione Lombardia n. 830 - Cookie Policy